INNOVAZIONE E TRADIZIONE
La qualità dell’uva, l’esperienza e l’attenzione al proprio lavoro sono fondamentali per ottenere un ottimo vino, ma è altresì necessario il contributo della tecnologia.
La cantina è dotata di moderne attrezzature e supporti tecnici d’avanguardia per tutte le lavorazioni, dalla pigiatura alla messa in bottiglia; il laboratorio interno utilizza i più recenti strumenti analitici per un costante e preciso monitoraggio del prodotto.
La tradizione la ritroviamo nell’affinamento dei grandi rossi piemontesi: questi riposano in grandi botti in legno di rovere nella quiete della cantina sotterranea, circondati da antichi utensili, attrezzi e fotografie, che riportano alla memoria i tempi passati e testimoniano l’antica tradizione viticola della famiglia Manfredi.